Immagini in gol: il progetto History of FIFA World Cup

Da circa due settimane, gli occhi, le telecamere ed il cuore milioni di tifosi di calcio nel mondo sono puntati sulla Russia. Ahimè, questa volta me ne sto tranquillo davanti alla TV ad ammirare le gesta altrui, senza soffrire. Libero dallo stress da tifoseria, ho avuto tempo di riflettere sull’argomento di questo post. Così ho pensato a tutto quello che mi emoziona in un mondiale di calcio: gli inni nazionali, l’attesa prima del fischio d’inizio, i gol. Insomma, sono gli attimi che mi emozionano. E credo di poter parlare per la maggior parte dei tifosi.  Sul web esistono molte immagini relative ai mondiali di calcio, compresi i manifesti promozionali dell’evento. Ma volevo qualcosa di più, volevo una degna rappresentazione dei momenti decisivi.

Il progetto di Davide Bonazzi

Girovagando come mio solito su Pinterest, mi sono imbattuto nel progetto History of FIFA World Cup, realizzato da Davide Bonazzi, illustratore freelance che collabora con agenzie pubblicitarie e quotidiani quali Il Sole 24 Ore e The Wall Street Journal. Il progetto mi è subito piaciuto e ho quindi deciso di condividere con voi le caratteristiche.

Davide ha scelto di rappresentare il gol decisivo come l’attimo che cambia tutto. In pubblicità come nel calcio, si gioca sugli attimi per ottenere il risultato magari sognato da una vita. Ecco il senso del suo progetto: venti immagini per venti gol oppure, se volete, per venti istanti storici per un’intera nazione. La grafica è essenziale e pulita, perfetta per concentrare l’attenzione sul momento, su quell’unico momento che cambia il destino di un calciatore e che fa esplodere la gioia dei suoi tifosi.

Adesso spazio alle immagini 🙂

Se volete vedere dal vivo alcune opere del progetto History of FIFA World Cup, potete visitare l’esposizione che si tiene a Palazzo Leoni Montanari di Vicenza, in occasione della mostra Gallerie Summertime, fino al 26 agosto.

Per saperne di più su Davide, che ringrazio per l’uso delle immagini e per la disponibilità, vi invito a consultare il suo sito. In bocca al lupo alle squadre che stanno disputando la fase finale della Coppa del Mondo. Che vinca il migliore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.