Immagini di protesta a Parigi: i manifesti del maggio 1968

Manifesti contro il sistema

Il manifesto è stato uno dei principali mezzi di propaganda ma anche di protesta. Proprio in questo mese di maggio, ricorrono i 50 anni dall’inizio delle proteste studentesche iniziate nel maggio 1968 a Parigi. Crisi economica, disuguaglianze sociali e diritti negati spinsero gli studenti francesi a manifestare in modo sempre più forte contro le istituzioni politiche, diretta emanazione di quel sistema capitalistico accusato di far diventare i ricchi borghesi sempre più ricchi ed i poveri sempre più poveri.

L’attività dell’Atelier Populaire 

In questo contesto di agitazione, L’Ecole des Beaux-Arts fu occupata e gli studenti diedero vita all’Atelier Populaire. Tra le numerose attività dell’Atelier, quella sicuramente più conosciuta era il laboratorio dove si creavano i manifesti che propagandavano le ragioni della protesta.

Dal 15 maggio 1968 i muri di Parigi furono tappezzati da decine e decine di manifesti che incitavano alla lotta contro politici, industriali e poliziotti.  L’Atelier Populaire poteva contare su centinaia di bozze di manifesti che venivano approvati o meno dall’assemblea generale e poi stampati nei locali dell’Ecole des Beaux-Arts.

Simboli della protesta, niente di più!

Nessun padrone, nessuna pretesa estetica ma solo la necessità di esprimere tramite i simboli più forti, l’intento politico della protesta.

Questa è, a mio parere, la giusta descrizione delle caratteristiche del manifesto di protesta.

Adesso do la parola alle immagini. In questa board Pinterest ho raccolto alcuni dei 150 manifesti prodotti dall’Atelier Populaire.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/posterlovers.it/public_html/wp-content/plugins/feed-them-social/feeds/pinterest/class-fts-pinterest-feed.php on line 359

Se la board vi è piaciuta, non dimenticate di seguirmi su Pinterest 🙂

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.